TSM | Cronologia | Onomastico | Glossario | Thesaurus

 

Lorenzo Masini da Firenze

 

 

 

 

Esponente dell'Ars nova italiana, vicino ai circoli di Landini, fu probabilmente anche insegnante di musica. Canonico di San Lorenzo a Firenze morì nei primi anni Settanta. Tutte le sue composizioni (10 madrigali, 5 ballate, una caccia) tranne un Sanctus, sono raccolte nel cod. Squarcialupi. Biografia (Fiori 2006).

 

 

 

Ita se n'er'a star

Madrigale intonato anche da Vincenzo da Rimini.

2012 | La bella mandorla | Palatino 87 | info

    Sq/1
45v-46r
Sq/2
46v-47r
Lo
42v-43r
Wolf 1904 i.316] coll.– ii.83] #49 facs. – iii.119] ed. M    
Schering 1911 176, 194] #3 ed. (da Wolf 1904) x    
Wolf 1916 [1913] i.316] notazione x    
Wolf 1955 77-78] ed.   M  
Pirrotta 1964 [1962] 3.iii, viii, 8] #VI ed. + testo M/t M/t  
Reaney 1965 facsimile     x
Corsi 1970 xli-xlii] recuperare      
Marrocco 1978 [1971]    2.x, 147, 151, 184] #8a-b ed. + apparato M M M
Bank 1972        
Long 1981 88-92] sulla notazione      
Gozzi 1985 recuperare     M
Di Bacco 1991 pdf] su Lo      
Long 1992 pdf] sul testo recuperare      
Gozzi 1993 pdf] su Lo     x
Fischer 2001 (Grove) pdf] biblio x x x
Flisi 2001 pdf] articolo      
Stoessel 2002 224-225] notazione      
Gehring 2004 256-258] notazione      
Gozzi 2001 217-218] notazione in Lo      
Epifani 2014 pdf] articolo     M
Diamm web] biblio x x x

— Testo

Criteri editoriali:

[1-3] Ita se n’er'a star nel paradiso,
cogliendo fior Proserpina cantava
quando per l’amor suo Pluto cercava.

[4-6] Così m’aparve, ond’io m’inamorava,
la donna ch’adoprò le mani e ‘l viso
per far ch’i’ mai da lei fosse diviso,

[7-8] Benché meglio di me fece Plutone,
che la rapì; ma i’ stetti in prigione.